L’EVOLUZIONE DELLA TORTA NUZIALE

“ SE IL DOLCE E’ ESSENZA… IL PIACERE E’ NUDO”

Non è più il tempo della fatualità, ora si bada all’essenza.

Le torte si spogliano, mettendo in mostra tutta la loro bontà.

La moda della Naked Cake si afferma e si diffonde sempre più in Italia; strati di morbido pan di Spagna, farciti di crema sguarniti di qualunque copertura, nudi appunto, decorati con frutta di stagione, fiori… una bontà senza fronzoli.

La vera novità per i matrimoni 2018 è la Watercolor Cake, una vera opera d’arte; si tratta di una torta a piani rialzati realizzata con fondo bianco e dipinta con la tecnica dell’acquerello, totalmente personalizzabile con disegni e dettagli a tema con il resto del matrimonio. I fiori sono un must sia dipinti che in rilievo.

Direttamente dall’Australia, la Drip Cake, spumeggiante e vivace, o torta che gocciola; decorata con particolari colate di caramello, ganache o cioccolato che creano un effetto di gocciolamento giù per tutti i bordi, prende ispirazione dal movimento pittorico dell’espressionismo astratto.

Potrebbe sembrare una decorazione casuale ma, in realtà, vi deve essere dietro una grande maestria per farsi che la copertura quando andrà a gocciolare sulle pareti si solidifichi all’altezza giusta creando un effetto meraviglioso.

Per finire dagli USA  il Cake Mapping che lascerà sposi ed invitati senza fiato…rendere interattiva la Wedding Cake con la proiezione di immagini, fotografie, testi, videoclip sulla torta nuziale, che rappresentano la vostra storia d’amore da quando vi siete conosciuti al giorno delle nozze.

Per rendere ancora più divertente il mapping, si possono realizzare dei cartoni animati; tutti i contenuti sono personalizzabili.

Naked Cake, Watercolor Cake, Drip Cake o Cake Mapping… quale sarà la vostra torta di nozze?