fbpx
FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

MAIL: eventi.silviaforte@gmail.com
INFO: +39 393 9828848

Skip to Content

Come Organizzare un Matrimonio

Come organizzare un Matrimonio è la prima domanda che la coppia di futuri sposi si pone.

La risposta non è semplice, visto che il matrimonio è un evento complesso, formato da tanti step che hanno bisogno di una pianificazione specialmente se non si ha idea di come iniziare o a quali dettagli porre più o meno attenzione a seconda del budget e del tempo a disposizione.

Per organizzare un matrimonio e limitare stress dell’organizzazione è bene iniziare la pianificazione 12 mesi prima dalla data prefissata.

Ecco per te la Timeline da tenere sotto controllo durante tutta la fase organizzativa, i vari step, quando vanno previsti e perchè e i consigli per organizzare un Matrimonio.

Come organizzare un Matrimonio

La Timeline del Matrimonio:

12/10 mesi prima

Chiesa o Municipio:

Dopo aver fissato una presunta data è opportuno verificare la disponibilità del luogo della cerimonia. Per chi ha deciso di sposarsi in chiesa dovrà accordarsi per la data con il parroco e sentire subito sulla tempistica per il corso prematrimoniale (in genere un paio di mesi), diversamente occorrerà sentire il sindaco o chi per lui.

Lista invitati

Stabilite un budget che volete mettere a disposizione.

Fissata la data e il luogo della cerimonia, abbozzate una prima lista degli invitati e ipotizzate un numero massimo entro il quale rientrare. Si tratta di un lavoro molto delicato che richiede del tempo se non si vuole scontentare nessuno e che determinerà uno degli aspetti fondamentali delle nozze… la scelta della location. (alcune location hanno un numero minimo o massimo di capacità).

Scelta Location Matrimonio

Stabilito il numero di invitati, potete procedere alla scelta della location per il ricevimento di Nozze. In alcuni casi, anche se prenotata con 10/12 mesi di anticipo può non essere disponibile, per cui se ne avete vista una che vi piace e la volete a tutti i costi allora dovrete rivedere la data del vostro Matrimonio.

Attenzione!! Se scegliete di svolgere il ricevimento di nozze all’aperto, verificate che la location abbia la possibilità di sale interne in caso di maltempo. L’ormai famoso piano B

Stile matrimonio

Lo stile del Matrimonio è importante per determinare altri aspetti dell’organizzazione, come la scelta dei fornitori. Quello che consiglio è l’essere fedeli a voi stessi, ovvero seguire i vostri gusti e le vostre passioni e non assecondare delle mode che non vi rappresentano.

10/8 mesi prima

Fotografo

Colui che cattura i momenti più emozionanti e li trasforma in immagini creando i ricordi del vostro Matrimonio.

Valuta prima di tutto lo stile fotografico, quello che più soddisfa i vostri gusti.

Vuoi lo stile reportagistico, cioè il racconto per immagini spontanee e reali senza pose dell’intera giornata, o sei più per quello artistico. Foto lavorate con una ricerca su sfondo, pose, inquadratura e luci trasformate in vere opere d’arte, o sei una tradizionalista, le tipiche foto scattate nei momenti più importanti, in posa con amici e parenti.

Inizia la ricerca del fotografo in largo anticipo per avere la scelta, prima di sceglierlo riguarda attentamente le sue fotografie devono crearti emozioni e ricorda che non è la macchina fotografica che fa la fotografia, bensì il fotografo.

Flower Designer

La scelta dei fiori sarà determinante per l’effetto scenografico delle due location, (cerimonia e ricevimento) e quindi anche questo punto prevede un certo tempo di riflessione.

I fiori sono uno degli elementi protagonisti il giorno delle nozze… il mondo dei fiori è un universo del tutto speciale, ricco di regole, di significati e di vincoli importanti. I fiori riescono a dare vita all’ambiente e a trasformare il luogo, raccontando il tuo stile.

Ricorda… il Flower Design per il matrimonio è una specialità che non si addice a tutti i negozi di fiori.

8/6 mesi prima

Richiesta documenti

Informarti sulle pratiche fondamentali, ovvero i documenti da preparare per le pubblicazioni di matrimonio. Nel caso del rito civile i documenti verranno raccolti direttamente dall’ufficiale di stato civile, diversamente nel caso di cerimonia religiosa, la coppia dovrà personalmente procurarsi i seguenti documenti: certificato di battesimo, certificato di cresima e certificato di stato libero ecclesiastico. (Quest’ ultimo viene redatto in presenza di due testimoni) entrambi da richiedere nelle parrocchie di residenza.

Abito da sposa

L’abito da sposa richiede un’attenta valutazione. Come qualsiasi altro abito, i criteri di scelta sono la forma, il colore, lo stile, le tendenze, il prezzo, ma… l’abito da sposa ha un criterio in più da tenere in considerazione, deve far sognare chi lo indossa e chi lo guarda. Le aspettative sono sempre molto alte e tanta la paura di non trovare quello perfetto o di fare una scelta sbagliata ma niente panico,

L’importante è sentirsi sé stesse al 100%, deve modellarsi alla vostra personalità.

Scelta testimoni

Il testimone… sarà la vostra guida morale e legale della vostra famiglia quindi… è un ruolo importante, generalmente un parente stretto, un fratello o una sorella, o un carissimo amico.

Sia per il matrimonio civile, che per il matrimonio religioso, il numero richiesto è due, ma possono essere aumentati a piacimento se si vuole privilegiare più persone con questo onore.

Il compito dei testimoni è di prendere in mano anche l’organizzazione dell’addio al nubilato.

Musica e intrattenimento

La musica, accanto ai fiori, è un altro elemento portante dell’evento.

La musica giusta, nei momenti giusti, sottolinea l’enfasi del momento, crea armonia e riempie i silenzi. Il bravo cantante non è quello che sa intonare una canzone, ma quello che con la sua voce riesce a trasmettere emozioni.

Ricordate che vanno proposte due tipologie, spesso si scelgono fornitori diversi, una per la cerimonia e una per il ricevimento.

Vediamo le due Tipologie…

La prima avrà un’impronta più riflessiva, solenne, più soave, che essa provenga da un organo, da un’arpa o dalla splendida voce di un coro o una solista.

Nel caso del rito civile la scelta della musica è meno limitata, i pezzi possono essere scelti da voi dando un tocco speciale alla cerimonia, e si può avere più varietà di scelta anche per gli strumenti con generi moderni e contemporanei.

La seconda tipologia, presente al ricevimento, sarà più scoppiettante, ritmata, si alterneranno momenti di ballo e intrattenimento, a momenti di tranquillo sottofondo per permettere agli ospiti di mangiare e chiacchierare.

La scelta più comune è quella del dj/cantante in stile pianobar, perché è versatile, ma si può optare per una scelta più originale, ma anche più ricercata e costosa come un trio jazz raffinato o un complessino blues o rock, balli swing, sax e violini per un matrimonio serale, intimo magari su una terrazza vista mare…

E poi la Festa!!

Le attività del ricevimento di solito comprendono, la cena e i balli, ma se volete dare ai vostri ospiti delle alternative ci sono tante idee uniche. Un guestbook istantaneo con una polaroid, ha sempre un gran fascino, un bubbles show, spettacolari le bolle di sapone, emozionano tutti grandi e piccoli, i fuochi d’artificio per il gran finale…

6/4 mesi prima

Noleggio auto

L’ arrivo della sposa alla cerimonia è il momento più atteso e carico di aspettative.

Può sembrare un dettaglio, ma in realtà è la giusta cornice per uno dei momenti più salienti.

L’automobile d’epoca o di rappresentanza, resta comunque la più richiesta, ma in linea generale la scelta dell’auto deve essere in qualche modo in linea con lo stile scelto.

Lista e viaggio di nozze

Si redige una lista nozze, normalmente, presso uno o più negozi, di solito specificamente dedicati al commercio di articoli per la casa o da regalo. Ha lo scopo di aiutare gli invitati nella scelta di un regalo gradito alla coppia.

Negli ultimi anni, si sta diffondendo l’abitudine di inserire nella lista di nozze, il finanziamento della luna di miele, parenti e amici possono così rendersi partecipi a questa esperienza da sogno comodamente da casa, attraverso internet. Se non previsto è bene andare in agenzia per tempo.

Partecipazioni

Le partecipazioni sono il vostro biglietto da visita, i vostri ospiti a colpo d’occhio potranno capire a che tipo di matrimonio sono invitati.

Se il matrimonio non prevede spostamenti o invitati che vengono da lontano, potete consegnare le partecipazioni 4 mesi prima. In questo lasso di tempo, gli invitati avranno modo di scegliere il regalo, comprarsi il vestito… se invece sono lontani, dovrete prestare attenzione perché possano avere tutti i dettagli in tempo utile per organizzarsi.

Oltre a consegnare le partecipazioni, pensate a un promemoria simpatico o semplicemente utile che li aiuti a memorizzare la data, l’orario e il luogo un Save The Date, poi mandatelo con lo smartphone o pubblicatelo sui social.

Bomboniere, regalo testimoni

Trovare il regalo perfetto, per ringraziare i vostri ospiti, per aver condiviso con voi un momento cosi importante non è molto facile, soprattutto se non si vuol cadere in doni inutili e banali.

Dovranno essere sicuramente in linea con il vostro matrimonio, e raccontare qualcosa di voi.

Una tendenza degli ultimi anni sono le bomboniere gastronomiche, le bomboniere solidali, piccole piante grasse, aromi e bonsai.

Consiglio importante riguardo le bomboniere è quello di realizzarne sempre in abbondanza, per non trovarsi in qualche situazione d’imbarazzo. Andranno consegnate a tutti i vostri invitati, presenti e non, ma anche a coloro che vi faranno un regalo per celebrare questo importante evento.

Per i testimoni che ricoprono un ruolo importante, il regalo deve essere altrettanto importante. In passato era la classica bomboniera analoga a quella scelta per gli altri, ma più grande e preziosa, invece sempre più spesso si fa ricorso ad un regalo personalizzato, o a una esperienza come un week end in un centro benessere, o in una città d’arte, o un gioiello.  Qualcosa che dimostri alla persona che lo riceve quanto la apprezzate.

4/2 mesi prima

Make up e acconciatura Sposa

La regola… valorizzare la tua immagine e i tuoi lineamenti, sei tu la protagonista dell’evento.

Il consiglio che voglio darti è quello di non sottovalutare mai il tempo, non è mai troppo presto per cominciare a pensare come pettinare i capelli, se vuoi tagliarli, se vuoi cambiare colore, o a come truccarti.  Inoltre affidati a mani esperte, soprattutto per il trucco, e durante la prova recati dal fotografo per vedere che effetto hai in foto.

Pensa agli accessori e i gioielli per completare il tuo look.

Catering

Concordare definitivamente il menù per il grande giorno, ed è il momento per pensare alla disposizione dei tavoli e la collocazione degli invitati.

Avete pensato a un piano B nel caso in cui avete una cerimonia all’aperto?

Quali sono i servizi che il tuo catering mette a disposizione, li avete accordati?

Parlo del numero dei camerieri, del servizio di sommelier, della torta… è ora di sceglierla.

In che modo verrà apparecchiata la tavola? Anche la mice en place fa la differenza!!

1 mese prima

Sentite i fornitori per gli ultimi dettagli, e confermate luogo e orario di ogni cosa.

Avete fatto una playlist da consegnare, con le colonne sonore che segnano i momenti chiave del matrimonio, dall’inizio della cerimonia, al taglio della torta?

Il vostro è un matrimonio religioso… avete fatto la stampa del libretto, in Chiesa è necessaria, al suo interno vanno inseriti i canti, le letture e le preghiere da voi scelte.

I segnaposto? Sono quel tocco in più che dimostra quanto l’intera cerimonia sia stata curata nei minimi dettagli. E il tableu de mariage??

Ci sono molti bambini tra i vostri invitati? Avete pensato a un servizio d’animazione, non staranno fermi e composti per tutto il ricevimento e lo spazio della location per loro lo avete valutato?

Ci sono ospiti che vengono da lontano? Avete prenotato l’alloggio e pensato a come gestire gli spostamenti?

Conclusioni

All’inizio è tutto perfetto, man mano che le nozze si avvicinano e che subentrano gli aspetti organizzativi possono verificarsi degli inconvenienti.

Che lo si voglia o no, ci sono sempre alcuni dettagli che sfuggono e che rischiano di compromettere la buona riuscita del tuo matrimonio.

Giorni, mesi di preparativi perché tutto sia assolutamente perfetto e poi…l’imprevisto!

Fondamentale è la sua gestione, agitarsi e arrabbiarsi non serve a nulla, con la dovuta calma si cerca la soluzione più idonea, anche se è vero che, se non avete un supporto organizzativo professionale può trasformarsi in un momento di panico.

Come Organizzare un Matrimonio

Come organizzare un Matrimonio

Come organizzare un Matrimonio è la prima domanda che la coppia di futuri sposi si pone.

La risposta non è semplice, visto che il matrimonio è un evento complesso, formato da tanti step che hanno bisogno di una pianificazione specialmente se non si ha idea di come iniziare o a quali dettagli porre più o meno attenzione a seconda del budget e del tempo a disposizione.

Per organizzare un matrimonio e limitare stress dell’organizzazione è bene iniziare la pianificazione 12 mesi prima dalla data prefissata.

Ecco per te la Timeline da tenere sotto controllo durante tutta la fase organizzativa, i vari step, quando vanno previsti e perchè e i consigli per organizzare un Matrimonio.

La Timeline del Matrimonio:

12/10 mesi prima

 

Chiesa o Municipio:

Dopo aver fissato una presunta data è opportuno verificare la disponibilità del luogo della cerimonia. Per chi ha deciso di sposarsi in chiesa dovrà accordarsi per la data con il parroco e sentire subito sulla tempistica per il corso prematrimoniale (in genere un paio di mesi), diversamente occorrerà sentire il sindaco o chi per lui.

 

Lista invitati

Stabilite un budget che volete mettere a disposizione.

Fissata la data e il luogo della cerimonia, abbozzate una prima lista degli invitati e ipotizzate un numero massimo entro il quale rientrare. Si tratta di un lavoro molto delicato che richiede del tempo se non si vuole scontentare nessuno e che determinerà uno degli aspetti fondamentali delle nozze… la scelta della location. (alcune location hanno un numero minimo o massimo di capacità).

 

Scelta Location Matrimonio

Symposium-Fano-Location Matrimonio

Stabilito il numero di invitati, potete procedere alla scelta della location per il ricevimento di Nozze. In alcuni casi, anche se prenotata con 10/12 mesi di anticipo può non essere disponibile, per cui se ne avete vista una che vi piace e la volete a tutti i costi allora dovrete rivedere la data del vostro Matrimonio.

Attenzione!! Se scegliete di svolgere il ricevimento di nozze all’aperto, verificate che la location abbia la possibilità di sale interne in caso di maltempo. L’ormai famoso piano B

 

Stile matrimonio

Erard Le Busche Location Matrimoni

Lo stile del Matrimonio è importante per determinare altri aspetti dell’organizzazione, come la scelta dei fornitori. Quello che consiglio è l’essere fedeli a voi stessi, ovvero seguire i vostri gusti e le vostre passioni e non assecondare delle mode che non vi rappresentano.

10/8 mesi prima

 

Fotografo

servizio fotografico e video simone pegoli

Colui che cattura i momenti più emozionanti e li trasforma in immagini creando i ricordi del vostro Matrimonio.

Valuta prima di tutto lo stile fotografico, quello che più soddisfa i vostri gusti.

Vuoi lo stile reportagistico, cioè il racconto per immagini spontanee e reali senza pose dell’intera giornata, o sei più per quello artistico. Foto lavorate con una ricerca su sfondo, pose, inquadratura e luci trasformate in vere opere d’arte, o sei una tradizionalista, le tipiche foto scattate nei momenti più importanti, in posa con amici e parenti.

Inizia la ricerca del fotografo in largo anticipo per avere la scelta, prima di sceglierlo riguarda attentamente le sue fotografie devono crearti emozioni e ricorda che non è la macchina fotografica che fa la fotografia, bensì il fotografo.

 

Flower Designer

Allestimenti-Floreali

La scelta dei fiori sarà determinante per l’effetto scenografico delle due location, (cerimonia e ricevimento) e quindi anche questo punto prevede un certo tempo di riflessione.

I fiori sono uno degli elementi protagonisti il giorno delle nozze… il mondo dei fiori è un universo del tutto speciale, ricco di regole, di significati e di vincoli importanti. I fiori riescono a dare vita all’ambiente e a trasformare il luogo, raccontando il tuo stile.

Ricorda… il Flower Design per il matrimonio è una specialità che non si addice a tutti i negozi di fiori.

8/6 mesi prima

 

Richiesta documenti

Informarti sulle pratiche fondamentali, ovvero i documenti da preparare per le pubblicazioni di matrimonio. Nel caso del rito civile i documenti verranno raccolti direttamente dall’ufficiale di stato civile, diversamente nel caso di cerimonia religiosa, la coppia dovrà personalmente procurarsi i seguenti documenti: certificato di battesimo, certificato di cresima e certificato di stato libero ecclesiastico. (Quest’ ultimo viene redatto in presenza di due testimoni) entrambi da richiedere nelle parrocchie di residenza.

 

Abito da sposa

Abito da sposa

L’abito da sposa richiede un’attenta valutazione. Come qualsiasi altro abito, i criteri di scelta sono la forma, il colore, lo stile, le tendenze, il prezzo, ma… l’abito da sposa ha un criterio in più da tenere in considerazione, deve far sognare chi lo indossa e chi lo guarda. Le aspettative sono sempre molto alte e tanta la paura di non trovare quello perfetto o di fare una scelta sbagliata ma niente panico,

L’importante è sentirsi sé stesse al 100%, deve modellarsi alla vostra personalità.

 

Scelta testimoni

Il testimone… sarà la vostra guida morale e legale della vostra famiglia quindi… è un ruolo importante, generalmente un parente stretto, un fratello o una sorella, o un carissimo amico.

Sia per il matrimonio civile, che per il matrimonio religioso, il numero richiesto è due, ma possono essere aumentati a piacimento se si vuole privilegiare più persone con questo onore.

Il compito dei testimoni è di prendere in mano anche l’organizzazione dell’addio al nubilato.

 

Musica e intrattenimento

Musica e Animazione

La musica, accanto ai fiori, è un altro elemento portante dell’evento.

La musica giusta, nei momenti giusti, sottolinea l’enfasi del momento, crea armonia e riempie i silenzi. Il bravo cantante non è quello che sa intonare una canzone, ma quello che con la sua voce riesce a trasmettere emozioni.

Ricordate che vanno proposte due tipologie, spesso si scelgono fornitori diversi, una per la cerimonia e una per il ricevimento.

Vediamo le due Tipologie…

La prima avrà un’impronta più riflessiva, solenne, più soave, che essa provenga da un organo, da un’arpa o dalla splendida voce di un coro o una solista.

Nel caso del rito civile la scelta della musica è meno limitata, i pezzi possono essere scelti da voi dando un tocco speciale alla cerimonia, e si può avere più varietà di scelta anche per gli strumenti con generi moderni e contemporanei.

La seconda tipologia, presente al ricevimento, sarà più scoppiettante, ritmata, si alterneranno momenti di ballo e intrattenimento, a momenti di tranquillo sottofondo per permettere agli ospiti di mangiare e chiacchierare.

La scelta più comune è quella del dj/cantante in stile pianobar, perché è versatile, ma si può optare per una scelta più originale, ma anche più ricercata e costosa come un trio jazz raffinato o un complessino blues o rock, balli swing, sax e violini per un matrimonio serale, intimo magari su una terrazza vista mare…

E poi la Festa!!

Le attività del ricevimento di solito comprendono, la cena e i balli, ma se volete dare ai vostri ospiti delle alternative ci sono tante idee uniche. Un guestbook istantaneo con una polaroid, ha sempre un gran fascino, un bubbles show, spettacolari le bolle di sapone, emozionano tutti grandi e piccoli, i fuochi d’artificio per il gran finale…

6/4 mesi prima

 

Noleggio auto

Noleggio auto

L’ arrivo della sposa alla cerimonia è il momento più atteso e carico di aspettative.

Può sembrare un dettaglio, ma in realtà è la giusta cornice per uno dei momenti più salienti.

L’automobile d’epoca o di rappresentanza, resta comunque la più richiesta, ma in linea generale la scelta dell’auto deve essere in qualche modo in linea con lo stile scelto.

 

Lista e viaggio di nozze

Si redige una lista nozze, normalmente, presso uno o più negozi, di solito specificamente dedicati al commercio di articoli per la casa o da regalo. Ha lo scopo di aiutare gli invitati nella scelta di un regalo gradito alla coppia.

Negli ultimi anni, si sta diffondendo l’abitudine di inserire nella lista di nozze, il finanziamento della luna di miele, parenti e amici possono così rendersi partecipi a questa esperienza da sogno comodamente da casa, attraverso internet. Se non previsto è bene andare in agenzia per tempo.

 

Partecipazioni

Inviti e partecipazioni

Le partecipazioni sono il vostro biglietto da visita, i vostri ospiti a colpo d’occhio potranno capire a che tipo di matrimonio sono invitati.

Se il matrimonio non prevede spostamenti o invitati che vengono da lontano, potete consegnare le partecipazioni 4 mesi prima. In questo lasso di tempo, gli invitati avranno modo di scegliere il regalo, comprarsi il vestito… se invece sono lontani, dovrete prestare attenzione perché possano avere tutti i dettagli in tempo utile per organizzarsi.

Oltre a consegnare le partecipazioni, pensate a un promemoria simpatico o semplicemente utile che li aiuti a memorizzare la data, l’orario e il luogo un Save The Date, poi mandatelo con lo smartphone o pubblicatelo sui social.

 

Bomboniere, regalo testimoni

Bomboniere

Trovare il regalo perfetto, per ringraziare i vostri ospiti, per aver condiviso con voi un momento cosi importante non è molto facile, soprattutto se non si vuol cadere in doni inutili e banali.

Dovranno essere sicuramente in linea con il vostro matrimonio, e raccontare qualcosa di voi.

Una tendenza degli ultimi anni sono le bomboniere gastronomiche, le bomboniere solidali, piccole piante grasse, aromi e bonsai.

Consiglio importante riguardo le bomboniere è quello di realizzarne sempre in abbondanza, per non trovarsi in qualche situazione d’imbarazzo. Andranno consegnate a tutti i vostri invitati, presenti e non, ma anche a coloro che vi faranno un regalo per celebrare questo importante evento.

Per i testimoni che ricoprono un ruolo importante, il regalo deve essere altrettanto importante. In passato era la classica bomboniera analoga a quella scelta per gli altri, ma più grande e preziosa, invece sempre più spesso si fa ricorso ad un regalo personalizzato, o a una esperienza come un week end in un centro benessere, o in una città d’arte, o un gioiello.  Qualcosa che dimostri alla persona che lo riceve quanto la apprezzate.

4/2 mesi prima

 

Make up e acconciatura Sposa

Trucco-e-Acconciatura

La regola… valorizzare la tua immagine e i tuoi lineamenti, sei tu la protagonista dell’evento.

Il consiglio che voglio darti è quello di non sottovalutare mai il tempo, non è mai troppo presto per cominciare a pensare come pettinare i capelli, se vuoi tagliarli, se vuoi cambiare colore, o a come truccarti.  Inoltre affidati a mani esperte, soprattutto per il trucco, e durante la prova recati dal fotografo per vedere che effetto hai in foto.

Pensa agli accessori e i gioielli per completare il tuo look.

 

Catering

Catering e Banqueting

Concordare definitivamente il menù per il grande giorno, ed è il momento per pensare alla disposizione dei tavoli e la collocazione degli invitati.

Avete pensato a un piano B nel caso in cui avete una cerimonia all’aperto?

Quali sono i servizi che il tuo catering mette a disposizione, li avete accordati?

Parlo del numero dei camerieri, del servizio di sommelier, della torta… è ora di sceglierla.

In che modo verrà apparecchiata la tavola? Anche la mice en place fa la differenza!!

1 mese prima

Sentite i fornitori per gli ultimi dettagli, e confermate luogo e orario di ogni cosa.

Avete fatto una playlist da consegnare, con le colonne sonore che segnano i momenti chiave del matrimonio, dall’inizio della cerimonia, al taglio della torta?

Il vostro è un matrimonio religioso… avete fatto la stampa del libretto, in Chiesa è necessaria, al suo interno vanno inseriti i canti, le letture e le preghiere da voi scelte.

I segnaposto? Sono quel tocco in più che dimostra quanto l’intera cerimonia sia stata curata nei minimi dettagli. E il tableu de mariage??

Ci sono molti bambini tra i vostri invitati? Avete pensato a un servizio d’animazione, non staranno fermi e composti per tutto il ricevimento e lo spazio della location per loro lo avete valutato?

Ci sono ospiti che vengono da lontano? Avete prenotato l’alloggio e pensato a come gestire gli spostamenti?

 

Conclusioni

All’inizio è tutto perfetto, man mano che le nozze si avvicinano e che subentrano gli aspetti organizzativi possono verificarsi degli inconvenienti.

Che lo si voglia o no, ci sono sempre alcuni dettagli che sfuggono e che rischiano di compromettere la buona riuscita del tuo matrimonio.

Giorni, mesi di preparativi perché tutto sia assolutamente perfetto e poi…l’imprevisto!

Fondamentale è la sua gestione, agitarsi e arrabbiarsi non serve a nulla, con la dovuta calma si cerca la soluzione più idonea, anche se è vero che, se non avete un supporto organizzativo professionale può trasformarsi in un momento di panico.

Silvia Forte

Ciao sono Silvia Forte sono una Wedding Planner & Designer, ho studiato presso la prima accademia d’Europa “The Wedding & Event Planner Business School” per la Formazione Professionale e sono Specializzata nella realizzazione di Matrimoni Esclusivi, formazione acquisita frequentando l’accademia per Wedding Planner di Enzo Miccio.

Ciao sono Silvia Forte sono una Wedding Planner & Designer, ho studiato presso la prima accademia d’Europa “The Wedding & Event Planner Business School” per la Formazione Professionale e sono Specializzata nella realizzazione di Matrimoni Esclusivi, formazione acquisita frequentando l’accademia per Wedding Planner di Enzo Miccio.

Silvia Forte

Vuoi Ricevere la tua Consulenza Gratuita?

TRANQUILLI!!! Poiché comprendo che tra i mille impegni della vita quotidiana il tempo a disposizione è sempre molto poco, sarò io a venire da voi per la consulenza.

The Wedding & Event Planner Business School
Silvia Forte-Matrimonio.com
Zankyou Wedding
Enzo Miccio Academy
consigliato datanozze.it

Come Organizzare un Matrimonio

By Silvia Forte Wedding Planner & Designer

Matrimoni Esclusivi nelle Marche, Emilia Romagna, Abruzzo e Umbria.